ASTHANGA YOGA

52690303_1187876231374220_29296478302660

Asthanga significa letteralmente "Gli Otto Rami dello Yoga" e fa riferimento ad uno dei più famosi testi yoga, lo Yoga Sutra.

Patanjali sosteneva che la saggezza e la spiritualità si sviluppano come la crescita di un albero.

La caratteristica di questo yoga si basa su delle sequenze fisse.

Si inizia imparando la prima sequenza dell’Asthanga, chiamata Yoga Chikitsa (yoga terapia); si tratta di un processo curativo di pulizia e tonificazione del corpo, della mente e dei sensi.

 

I movimenti fluidi che legano ciascuna delle posizioni incluse nella serie vengono accompagnati da una tecnica di respirazione controllata e la contrazione di alcune parti del corpo (Banda).

Benefici: La pratica regolare porta ad uno stato di salute psico fisica totale, in quanto influisce sulla regolazione delle ghiandole endocrine e sul sistema nervoso.

Inoltre, rinforza i muscoli, i tendini, migliora la flessibilità della schiena e delle articolazioni.

 

A chi è consigliato: a tutti coloro che vogliono seguire una pratica dinamica.

Insegnante: Barbara Ragusa