Californiano

massaggio-californiano.jpg

con Gaia Cicola

... dolcezza ed armonia

Nato vicino a S. Francisco intorno agli anni ’70 in seno ad un gruppo di psicologi, il trattamento Californiano al giorno d’oggi, è conosciuto come il massaggio rilassante per eccellenza.

In realtà, se si pensa alla sua originaria funzione (che era quella di aiutare i reduci del Vietnam ad alleggerire il senso di ansia, di separazione e di sfiducia che caratterizzava la loro vita dopo i grandi traumi emotivi della guerra), si può comprendere anche la sua valenza ad un livello più profondo, riuscendo ad inserirlo, a buon diritto, nella lista di quei trattamenti che vengono definiti “psicosomatici”.

Attraverso le sue manovre lente, morbide ed accoglienti, chi riceve un massaggio Californiano, se riesce ad abbandonare il controllo e si affida al proprio corpo e alle sue sensazioni, può riuscire ad  entrare in una dimensione parallela, in uno stato quasi “meditativo” che gli permetterà di ritrovare la propria dimensione ed armonia.